Pagine

mercoledì 20 febbraio 2013

I Paradisi Artificiali tra hard-rock underground e Baudelaire


A cura di L'Aura
Non lasciatevi ingannare dal nome di questa giovane band romana : il richiamo è a Baudelaire, giura Gianluca Zanella, basso e voce del gruppo, e non a quello che voi maligni subito potete pensare! In particolare, l’idea del nome nasce dal richiamo all’opera del poeta francese “Les paradis artificiels” …e poi ognuno ci legga quel che vuole. In fondo, citando la canzone del mitico Jimi Hendrix, si può dire che per passare alla storia un artista si deve sentire “assolutamente libero” (Stone Free). Si tratta di un gruppo rock underground italianissimo formato da quattro elementi (Gianluca Zanella, Marco Curti, Simone e Daniele Focarelli). Un basso che fa anche da vocalist, due chitarre ed un batterista: questa la formazione nata a Roma nel 2009 e che continua tuttora il suo percorso musicale. Ognuno con la propria storia e le proprie differenti preferenze musicali che si riconoscono dall’ascolto dei loro brani nei quali, appunto, alternano diversi ritmi. Hanno deciso di scrivere i loro testi rigorosamente in italiano coniugandoli miracolosamente con uno stile musicale in prevalenza funky - hard rock che per tradizione impone i testi in lingua inglese. Ma dall’audace mix di questi due elementi (ritmo e testi italiani) nasce un prodotto musicale assolutamente originale. La missione che poteva sembrare impossibile è invece riuscita e la loro musica non si autodistruggerà nel prossimo futuro! Per ora le loro vibranti esibizioni live sono ristrette ad alcuni locali della capitale e del centro Italia (Toscana ed Abruzzo) ma la loro passione per la musica li porta a buttare il cuore oltre l’ostacolo continuando a raggiungere nuovi fans pur dichiarando orgogliosamente di essere totalmente autoprodotti……almeno per ora! La crisi del mercato discografico, del resto, impone ai giovani di cercare strade alternative e loro ci stanno provando davvero, mescolando creatività, passione e coraggio. Speriamo di vedere premiate queste doti!


https://www.facebook.com/IParadisiArtificiali


Tutte le band di Roma e dintorni interessate alla pubblicazione di recensioni ed eventi sul nostro music blog possono scriverci ed inviare il materiale necessario (audio,video,foto,bio,press kit,links vari) all'indirizzo antipop.project@gmail.com ed essere così inserite su Roma Alternativa!!

Nessun commento:

Posta un commento